Presentazione

La rassegna Musica e Medicina nasce nel 2000 per iniziativa dell’A.Gi.Mus. sezione di Biella e con l’entusiastica approvazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune, nella Sala Ristoro dell’ex Ospedale “Degli Infermi”, bellissimo spazio affrescato e acusticamente idoneo ma con una capienza che via via si è rivelata insufficiente a contenere il costante incremento di pubblico. Dal 2008 l’iniziativa si è trasferita presso il Centro Congressi di Agorà Palace Hotel, e l’associazione Nuovo Insieme Strumentale Italiano siglato “N.I.S.I. ArteMusica è subentrata alla sezione biellese A.Gi.Mus., sempre ad opera di Sergio Patria ed Elena Ballario, concertisti di fama apprezzati a livello internazionale e direttori artistici di consolidata esperienza che dal 1990 promuovono la cultura musicale sul territorio biellese.

La programmazione e l’organizzazione della rassegna si sono svolti a cura della direzione artistica dell’associazione N.I.S.I.ArteMusica affiancata dalla Direzione Sanitaria dell’ASL di Biella e successivamente, per l’ambito medico-scientifico la collaborazione si è estesa alla Fondazione Edo ed Elvo Tempia e all’Ordine dei Medici di Biella.

Musica e Medicina, unica nel suo genere, ha impostato la propria identità sul connubio tra le due discipline focalizzando il fulcro degli appuntamenti nelle conferenze-concerto svolte da stimatissime personalità dell’ambiente sanitario locale che attraverso il racconto del percorso clinico di grandi compositori del passato o tramite tematiche correlate ad entrambe le materie hanno creato l’opportunità per parlare di medicina e del progresso ad essa correlato in termini di prevenzione, diagnosi e cura, che oggi permette di combattere più efficacemente la maggior parte delle patologie, affiancando concerti sempre conseguenti all’argomento della relazione medica.

La musica è diventata strumento di educazione sanitaria, prefiggendosi di far conoscere ad un pubblico sempre più numeroso e vario i servizi dell’ASL, e della Fondazione Edo ed Elvo Tempia portando l’obiettivo all’attenzione che ogni giorno dobbiamo porre nella cura della salute e all’educazione in tal senso delle generazioni che rappresentano il nostro futuro.

Molti gli enti e gli sponsors che hanno creduto e sostenuto l’iniziativa ma fin dalla prima edizione il costante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ha consentito la continuità e l’affermazione di Musica e Medicina nell’ambito culturale nazionale, permettendo la partecipazione di prestigiose personalità del settore sanitario e di apprezzati artisti di livello internazionale che hanno contribuito all’albo d’oro di assoluto prestigio.

© 2019 Medica e Musica. Tutti i diritti riservati.